CEFALU’ | L’ISTITUTO ROSMINI SCENDE IN PIAZZA PER LA LEGALITA’

CEFALU’ | L’ISTITUTO ROSMINI SCENDE IN PIAZZA PER LA LEGALITA’

In occasione della giornata della legalità che ha visto diverse manifestazioni in tutta la Sicilia nel giorno del 24 esimo anniversario della Strage di Capaci, anche l’Istituto paritario “Rosmini” di Cefalù è sceso in piazza con tutti i suoi alunni

L’iniziativa coadiuvata dalla preside Angela Ciulla e dall’imprenditore Federico Raineri ha visto partecipare tutti i ragazzi e le ragazze della scuola Ite Amministrazione Finanza e Marketing, Liceo Scientifico e Liceo delle Scienze Umane. Per l’occasione gli studenti hanno ricordato attraverso poster e striscioni le figure di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone che rappresentano ancora oggi per le nuove generazioni, un importante esempio di amor di patria.

“I nostri istituti sono da sempre in prima linea per sensibilizzare ed educare i più giovani sui temi della lotta alla mafia, sulla legalità e sul senso civico. Siamo soddisfatti di questa giornata perché anche l’Istituto Rosmini ha portato il suo contributo all’iniziativa cui fanno eco le voci di associazioni, famiglie, scuole e università. Stiamo già pensando a tante altre iniziative che avranno al centro la cultura del territorio e l’educazione civica.” – ha dichiarato Federico Raineri, l’imprenditore che gestisce l’Istituto.

Gli studenti e i professori hanno partecipato alle iniziative che si sono svolte in piazza Duomo a Cefalù con gli alunni delle altre scuole della città.

Post correlati